DALLA DIREZIONE GENERALE

ANMIL ONLUS PUBBLICA IL 1° RAPPORTO ANNUALE SULLA SALUTE E LA SICUREZZA SUL LAVORO

a cura di Avv. Maria Giovannone, Responsabile dell'Ufficio Salute e Sicurezza di ANMIL Onlus


Il 17 maggio 2017 ANMIL Onlus ha presentato in Senato il 1° Rapporto annuale sulla Salute e la Sicurezza sul Lavoro.

> Continua a leggere

Image


NOTIZIARIO LEGALE

LA REVISIONE DELLA RENDITA: DECORRENZA DEL TERMINE

a cura di Avv. Aldo Arena


Con Sent. n. 19128/2013 la S.C. ha ribadito l’orientamento secondo cui il termine decennale dalla data di costituzione della rendita per infortunio di cui al D.P.R. 1124/1965 art. 83, entro cui si può procedere alla revisione della rendita, non è di prescrizione né di decadenza; delimita l’ambito temporale oltre il quale vi è una presunzione assoluta di stabilizzazione dei postumi e decorre non già dalla data dell’atto formale che costituisce il diritto, ma dal momento in cui il diritto stesso viene a maturazione.

> Continua a leggere

Image

IL RICONOSCIMENTO DEGLI INFORTUNI POLICRONI

a cura di Avv. Mauro Dalla Chiesa


L'art. 80 del T.U. 1124 disciplina l'istituto della unificazione della rendita per successivo infortunio. Vige in materia il principio del rispetto della percentuale inabilitante: se la precedente rendita non è più soggetta a revisione per scadenza dei termini, cd. rendita consolidata.

> Continua a leggere

Image

GLI INFORTUNI OCCORSI ALL'ARTIGIANO NON SONO SEMPRE INDENNIZZABILI

a cura di Vittorio Glassier


Numerose domande di chiarimenti giungono dalle nostre sedi di Patronato per decisioni negative dell’INAIL che chiudono casi di infortunio ad artigiani con le parole: “l’infortunio denunciato non è indennizzabile per mancanza dell’occasione di lavoro, o perché avvenuto in attività non tutelata”.

> Continua a leggere

Image